Lucilla Piccioni Grossi

piccioni_grossi_lucilla
Lucilla Piccioni Grossi
docente di flauto traverso

 

 

 

CURRICULUM VITAE

Lucilla Piccioni è nata ad Ancona. Ha iniziato lo studio del flauto con Francesco Chirivì e si è diplomata 1982 al Conservatorio di Terni (I).

Ha studiato in seguito con Maxence Larrieu nella classe di virtuosità del Conservatorio Superiore di Ginevra, dove ha ottenuto il diploma di perfezionamento e, successivamente, alla Hochschule del Conservatorio di Zurigo, nella classe di Günther Rumpel, dove ha conseguito il “Konzertreifediplom”.

Ha inoltre partecipato ai corsi di musica da camera tenuti da Gustav Scheck e ai corsi di perfezionamento nell’ambito dell’Accademia internazionale Lisy-Menuhin di Gstaadt.
Nel 1979 ha vinto il Concorso Internazionale per i giovani “Città di Stresa”, nel 1988 è stata premiata al Concorso Internazionale di Musica da camera di Martigny (CH) e, successivamente, al Concorso nazionale di flauto della città di Genova e al Concorso internazionale “Città di Belveglio”.

Oltre ad aver svolto attività lirico-orchestrale quale flautista nell’Orchestra Filarmonica marchigiana di Ancona dal 1979 al 1992, ha collaborato con l’Orchestra della Tonhalle di Zurigo, con l’Orchestra della Svizzera Italiana e con l’Orchestra Sinfonica di San Remo.
Ha al suo attivo un’intensa attività cameristica e ha inoltre effettuato produzioni radiofoniche-televisive per la RTSI.

← INDIETRO