Raffaella Damaschi

damaschi_raffaella
Raffaella Damaschi
docente di pianoforte

 

 

 

CURRICULUM VITAE

Pianista milanese si è diplomata presso il Conservatorio della sua città, perfezionandosi successivamente con Bruno Canino presso la Musikhochschule di Berna.

Contemporaneamente ha seguito diverse masterclasses con Andras Schiff, Aloys Kontarsky, Vitaly Margulis e Georges Pludermacher.

Appassionata camerista ha studiato per due anni nella classe di Hortense Cartier Bressons al CNR di Boulogne-Billancourt (Parigi) nelle formazioni di duo e  trio, ottenendo due Premier Prix e ha poi ottenuto il Master in musica da camera presso l’Accademia Pianistica “Incontri col Maestro” di Imola, sotto la guida di Pier Narciso Masi.

Ha seguito i corsi del Trio di Trieste e Maureen Jones presso la Scuola superiore internazionale di Duino e  dell’Accademia musicale Chigiana di Siena.

Dopo numerosi premi ottenuti in concorsi per giovani, si è affermata al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Acqui Terme vincendo il Primo Premio assoluto in duo con il violinista francese Jacques Gandard.

Nel 2010 è stata pianista collaboratrice alle Masteclasses del clarinettista Alessandro Carbonare presso l’Académie Tibor Varga di Sion.

Collabora regolarmente con musicisti quali Barbara Theler, Bruno Canino, Antonio Ballista, Alessandro Carbonare, Sylvie Gazeau, Zora Slokar, Quintetto Papageno e ha suonato tra gli altri con Gabriele Pieranunzi, Lorenza Borrani, Amiram Ganz, Mariana Sirbu, Pier Narciso Masi, Massimo Piva per importanti associazioni e Festival internazionali (Società dei concerti di Milano, Estate Musicale Chigiana, Lingotto Musica, Festival des Arcs, Ravello Concerti a Villa Rufolo, Arte e Musica sul Lario, Auditorium di Milano, Orta Festival, Estate Musicale di Portogruaro, Kulturhaus Seis, Schloss Hünigen di Konolfingen, Bern Grosser Saal, Wolkensteinsaal di Costanza, Zunft zur Waag di Zurigo, Auditorium di Boulogne – Billancourt, Parigi Associazione “Piano con moto”, ecc.).

Dal 2002 è docente di pianoforte presso l’Accademia Vivaldi di Locarno.

← INDIETRO