Valerio Scacchi

scacchi_valerio
Valerio Scacchi
docente di fisarmonica

 

 

 

CURRICULUM VITAE

Nato nel 1995 a Bellinzona, all’età di 9 anni inizia lo studio della fisarmonica sotto la guida del padre.
Prosegue poi la sua formazione musicale presso la scuola di musica del Conservatorio della Svizzera italiana con il maestro Sergio Scappini.
All’età di 14 anni inizia anche lo studio del pianoforte.
Nel 2011 viene ammesso nella sezione pre-professionale (attualmente pre-college).
Consegue il Bachelor of Arts in Music nel 2019, sempre presso il Conservatorio della Svizzera italiana.
Attualmente studia fisarmonica ad indirizzo digitale presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Milano, con il maestro Sergio Scappini.

Ha partecipato a vari concorsi nazionali e internazionali, tra i quali il “concorso Ars Dei” nel 2007 a Lugano, il “Concorso Internazionale di Musica per Giovani” nel 2009 a Stresa (Italia), e il “Concorso per giovani talenti” organizzato dalla Radiotelevisone della Svizzera italiana (RSI) in collaborazione con le altre radio svizzere nel 2019 a Moudon.

È stato invitato a partecipare al concerto di Gala dei vincitori del “Concorso Internazionale di Musica per giovani” di Stresa, tenutosi presso la chiesa Parrocchiale di San Giorgio a Nebbiuno (Italia).
Ha suonato nell’operetta “Brundibar” di Hans Krása nell’ambito del Giorno della Memoria, nel 2019 presso l’Auditorium “Stelio Molo” a Lugano.
Ha inoltre partecipato a Masterclass di importanza internazionale tenutesi in Italia e a San Marino.
Nel 2018 si è esibito come solista con l’orchestra d’archi “Camerata del Titano” di San Marino nella “Rassegna musicale d’autunno”.
Nel 2019 ha suonato con il “San Marino Accordeon Ensemble” all’inaugurazione del festival “Borgo Sonoro” di Monteleone Roncofreddo (Italia).

← INDIETRO