Skip to main content

Alessandro Lettieri

Pianoforte, Giocare con la teoria

L’attività didattica e la ricerca

Nell’insegnamento ho trovato la vera soddisfazione professionale, per questo ho dedicato molto tempo e impegno alla ricerca di metodologie didattiche adeguate ad allievi di tutte le età.
Il gioco è una componente fondamentale nei miei corsi, durante i quali, posso dire con orgoglio, ci si diverte davvero.

Da anni insegno pianoforte, teoria e solfeggio in modalità ‘gioco’ e ho formato centinaia di allievi, alcuni di loro oggi professionisti.

Alessandro Lettieri docente di pianoforte

La formazione accademica

Studio pianoforte da quando ho 8 anni e nel tempo sono stato allievo di molti insegnanti, tra i quali mi piace ricordare: Giuliana Pelà, Fernando Antonazzo, Massimo Palumbo, Key Yamazoe, Leonardo Leonardi.
Mi sono diplomato a pieni voti presso il conservatorio N.Paganini di Genova come allievo privatista sotto la guida di Raffaella Damaschi.
In seguito, ho perfezionato il lavoro iniziato con la stessa insegnante e vinto una borsa di studio suonando il concerto per pianoforte e orchestra di J.S.Bach BWV 1055 presso la scuola civica di musica di Cassano D’Adda.

Ho frequentato Master Class tenute dai maestri Bruno Canino e György Kurtàg e corsi di formazione per docenti indetti dalla Yamaha Music School, specializzandomi nella didattica collettiva prevalentemente rivolta ai bambini e ottenendo l’abilitazione all’insegnamento della metodologia Yamaha.

Collaborazioni e registrazioni

Ho suonato in concerto con musicisti e personaggi di spettacolo quali: Moni Ovadia, Ugo Pagliai, Ester Ferraro, Francesco Manara, Alfredo Pedretti, Serena Canino, Andrea Bianchin.

Collaboro con il Centro Ricerche Musicali per il quale ho registrato opere fuori catalogo di L.v.Beethoven e diversi brani inediti.

È in corso la registrazione di “12 brani originali per pianoforte” composti e curati insieme al Maestro A. Bianchin.

Youtube

Curo personalmente il progetto “Lex Music Channel”: un canale didattico che ha l’ambizione di saper avvicinare le persone allo studio della musica, proponendo videocorsi ed interpretazioni dei brani pianistici più eseguiti durante i primi anni di formazione. Ad oggi più di 7000 persone mi accordano la loro attenzione.

I miei corsi

Oltre la musica

Mi piace leggere di tutto, ma per rilassarmi preferisco i romanzi fantasy e i fumetti d’autore. Queste letture tengono in esercizio l’immaginazione, aiutandomi a trovare un punto d’incontro con i miei giovanissimi allievi.