Roberta Vanelli

vanelli_roberta
Roberta Vanelli
docente di pianoforte

 

 

 

CURRICULUM VITAE

Nata a Como nel 1970, si è diplomata in pianoforte con A. Porrini nel 1992 presso il Conservatorio A. Vivaldi di Alessandria e in direzione di coro con B. Streito nel 1999 presso il Conservatorio G. Verdi di Como; ha studiato composizione fino al VI anno nel Conservatorio della sua città.

Ha frequentato inoltre la facoltà di lettere a indirizzo musicologico di Milano.

Si è perfezionata in pianoforte presso l’Accademia musicale di Firenze con Ch. Butzberger e poi con A. Rebaudengo anche per la didattica pianistica; ha svolto attività concertistica come solista e in formazione da camera, distinguendosi in importanti concorsi pianistici tra cui Stresa e Albenga.

Interessata alla didattica musicale ha seguito diversi corsi sulla vocalità infantile con D. Gualtieri, sui metodi Goitre, Orff con R. Menini e Kodaly con K. Nemes, docente all’Istituto Kodaly di Keckemet (Ungheria) e sulla danza per i bambini. Recentemente ha frequentato il corso di aggiornamento per l’insegnamento della musica nella Scuola d’infanzia e primaria, riconosciuto dal MIUR presso l’Accademia musicale Marziali di Seveso.

Ha studiato vocalità con D. Gualtieri e D. Dinu Palade e ha fatto parte per diversi anni del coro Hildegard von Bingen di Como con il quale ha inciso due cd.

È stata direttore del coro Suono antico di Merate per alcuni anni ed è stata insegnante di coro di voci bianche presso alcune scuole di musica.

Ha studiato direzione d’orchestra con F. Dorsi, P. Bellugi e P. Gelmini e ha diretto l’Orchestra dell’Accademia musicale umbra, la Nuova Cameristica di Milano, la Florence Symphonietta di Firenze, l’Orchestra di Bacau e l’Orchestra sinfonica del Lario.
Attualmente collabora come direttore d’orchestra con la Nuova compagnia di operette di Nadia Furlon di Milano.

Docente di pianoforte principale e complementare, propedeutica musicale e strumentale presso scuole di musica, tiene inoltre corsi di propedeutica musicale presso scuole primarie statali e corsi di aggiornamento di musica per docenti della scuola statale.
Alcuni suoi allievi hanno brillantemente superato esami di pianoforte presso Conservatori di Stato italiani e sono stati premiati in concorsi pianistici.

← INDIETRO